Via Fenadora, 10 - 32030 Fonzaso (BL)

Ricetta Uova al blu, preparazione e ingredienti

Può un alimento semplice come l’uovo essere il protagonista di un piatto da re?  Soprattutto in virtù delle ricette giunte a noi dalla tradizione gastronomica francese, che celebrano l’uovo in moltissime preparazioni dolci e salate, oggi l’uovo è apprezzato per il suo aspetto nutriente e per la sua immensa versatilità in cucina.

Spesso in cucina si preferisce utilizzare le uova di gallina, ma trovano un ottimo impiego gastronomico anche altre tipologie di uova, come ad esempio quelle di quaglia o quelle di struzzo. Qualsiasi tipologia di uovo si scelga di utilizzare, questo alimento garantisce sempre grandi soddisfazioni per le caratteristiche nutrizionali e per la versatilità, che le rende ideali per essere base o elemento principale di moltissime preparazioni.

Oltre ad essere un elemento base delle preparazioni di pasticceria, le uova sono il centro della colazione salata. Che siano “scrambled” all’inglese – ossia sbattute con un po’ di latte o panna – oppure che siano alla coque, le uova iniziano ad essere il centro della nostra alimentazione sin dalla mattina. Non solo a colazione: la tradizione francese ha portato questo semplice e prezioso alimento in ogni pasto. Le uova vengono ad esempio impiegate per preparare gustosi antipasti da servire caldi o freddi. Inoltre, le uova possono essere la base per salse deliziose ed elemento fondamentale di insalate da gustare tiepide.

Ricetta Uova al blu, preparazione e ingredienti

Una preparazione semplice quanto deliziosa sono le uova in cocotte al blu, piatto che può essere personalizzato a seconda dei gusti e degli ingredienti che abbiamo in casa. Visto il numero ridotto di ingredienti impiegati per la realizzazione di questa ricetta, c’è un aspetto fondamentale da non dimenticare assolutamente: le uova dovranno essere freschissime. Per una ricetta che segue la tradizione, inoltre, andrà sempre impiegato il burro al posto dell’olio d’oliva e le cocotte impiegate dovrebbero sempre essere in ceramica.

Con uno dei nostri Blue Cheese aromatizzati, che abbinano sapientemente dolce e salato per un’armonia speciale di contrasti, le uova in cocotte al blu sono realizzate in una versione inedita, che riserva splendide sorprese anche ai palati più esigenti.

Vediamo di seguito la ricetta delle uova al blu, una preparazione ideale come antipasto per un pranzo di Pasqua. Per realizzare questo piatto qualsiasi formaggio erborinato della linea Bluedessert può andare bene: il risultato sarà leggermente diverso a seconda della scelta. Il nostro suggerimento è quello di utilizzare Buedessert Capra Erbe e Fiori o in alternativa il Bluedessert Capra all’aceto balsamico, perché entrambi conferiscono una nota di freschezza e di acidità che ben contrasta con la grassezza sia del formaggio, sia delle uova.

Ricetta Uova al blu, gli ingredienti

Gli ingredienti necessari per quattro persone sono:

– Quattro uova biologiche o provenienti da allevamenti a terra
– Quattro fette di Bluedessert Capra Erbe e Fiori (per un totale di 120 grammi circa)
– Quattro cucchiai di panna fresca da cucina
– 25 grammi di burro di alta qualità
– Sale q.b.
– Pepe q.b.
– Qualche stelo di erba cipollina (a piacere)
– Quattro fette di pane tipo rustico

Come preparare la Ricetta Uova al blu?

– Tagliare il formaggio a fettine sottili. Utilizzare il burro per imburrare i quattro stampini.

– Versare un po’ di panna sul fondo delle cocotte in ceramica e distribuirvi sopra un metà del Bluedessert Capra Erbe e Fiori.

– Rompere molto delicatamente un uovo al’interno di ogni stampo, cospargendolo con il formaggio rimasto, ma evitando di coprire il tuorlo.

– Aggiungere la panna rimanente. Salare e pepare a piacere e guarnire con un po’ di erba cipollina.

– Preriscaldare il forno a 180° e predisporre per la cottura a bagnomaria.

– Posizionare gli stampini all’interno di una casseruola con due dita di acqua calda e inserire il utto in una teglia da forno.

– Cuocere per circa quindici minuti o affinché il formaggio sotto non risulti cotto.

– Servire a piacere con un po’ di creme fraiche guarnita di erba cipollina.

Leave a comment